La comunicazione e le Banche del Tempo

Fonte ANBT (Comunicato n. 6

Le Banche del Tempo sono sempre più diventate oggetto di studio e di interesse da parte degli economisti della new-economy perché sono portatori di nuovi modelli dell’economia del benessere, relazionale e solidale. Stiamo crescendo, ogni giorno registriamo da parte di tante persone il proposito di creare nuove Banche del Tempo, dal nord al sud. Molti Enti Comunali hanno finalmente capito il ruolo che le nostre associazioni hanno nel promuovere il valore dello scambio relazionale, l’inclusione sociale e la costruzione di una rete solidale all’interno della propria collettività. Adesso dobbiamo puntare sulla comunicazione ampliando i canali per comunicare tra di noi, con le istituzioni, con altre associazioni e con i media, a livello locale e nazionale.

Lo stiamo facendo con il Gruppo della Comunicazione (che si è costituito dopo l’assemblea di Ostuni dell’ANBDT) composto da: Grazia Pratella, Anna Ferreri, Grazia Garavini, Andreas Semrad e Armando Lunetta, che gestiscono il sito (www.associazionenazionalebdt.it), Facebook (Associazione Nazionale Banche del Tempo), il software per le BdT e le newsletter ([email protected]) e rappresentano gli unici strumenti per comunicare tra di noi, per potere veicolari i nostri messaggi e la nostra mission.

Costantemente aggiorniamo il sito, Facebook, miglioriamo il software per le BdT e cerchiamo di diffondere quanto più possibile tutte le iniziative, eventi e manifestazioni che vengono organizzate dalle BdT in tutto il territorio nazionale. Per migliorare questo lavoro chiediamo a tutti voi di darci una mano. Vogliamo creare una sorta di redazione nazionale di supporto al Gruppo della Comunicazione dove ogni redattore possa trasmetterci con una certa periodicità notizie, attività, eventi di carattere sociale, culturale che vengono realizzati nei propri territori.

In questo modo offriamo, a quanti ogni giorno aprono il nostro sito o la pagina di Facebook, una panoramica di quello che avviene nel nostro mondo.

Non occorre essere giornalisti per fare questo, basta inviare o segnalare un evento che può essere d’interesse generale e noi lo pubblichiamo volentieri. Tutto questo ci servirà a conoscerci meglio, a consolidare il bisogno di appartenenza e diffondere i valori delle BdT.

Come fare? Nella “home” del nostro sito, in alto a sinistra, all’interno di una mascherina nera troverete il link “pubblicare un evento”, basta seguire le istruzioni e il vostro evento sarà reso pubblico sul sito nazionale. In questo modo costruiamo una rete di informazione e formazione che potrà essere utile a tutti i soci delle BdT iscritte al nazionale.

Vi ringraziamo per la vostra preziosa collaborazione e un cordiale saluto a tutti.

Il Gruppo della Comunicazione

Per chiedere chiarimenti, informazioni o altro scrivete alla nostra email: [email protected] o chiamate il 3396374141 – 339 1453112

Fonte ANBT Comunicato n. 8

Facendo seguito alla Comunicazione nr. 6, con la quale si annuncia la volontà di creare una redazione nazionale di supporto al Gruppo della Comunicazione, dove ogni redattore locale potrà trasmetterci con una certa periodicità notizie, attività, eventi di carattere sociale, culturale che  vengono realizzati nei propri territori, chiediamo a tutte le Banche del Tempo iscritte all’ANBDT, di partecipare a questo progetto segnalando il nominativo di una persona che abbia il compito di essere il referente redazionale del Gruppo della Comunicazione.

Non occorrono competenze specifiche, basta seguire le attività e iniziative che si occupano di economia solidale nella propria BdT o nel proprio territorio e segnalarli al nazionale per essere pubblicati sui nostri canali di comunicazione: il sito Internet, Facebook, email, newsletter.

In questo modo implementiamo la nostra rete nazionale con il compito di promuovere la conoscenza, lo scambio di notizie e informazioni sulle attività delle BdT e tra le BdT, oltre a  fare conoscere  alle istituzioni, al mondo del Terzo settore, il ruolo di primo piano delle BdT nell’ambito dell’economia solidale e relazionale.

Siamo sicuri che nel giro di qualche settimana possiate inviarci il nominativo, il numero di cellulare e la email del vostro referente redazionale al nostro indirizzo e-mail [email protected] in modo che al più presto cominciamo tutti insieme a lavorare.

Per ulteriori informazione potete contattare il Gruppo della Comunicazione ai seguenti numeri o indirizzi mail:
Grazia Pratella (presidente) 339 1453112;
Armando Lunetta (redazione) 339 6374141;
Anna Ferreri (Facebook) 349 8829049;
Grazia Garavini (responsabile software) 366 3672946;
Andreas Semrad (webmaster) email.

In attesa delle vostre segnalazioni  vogliate gradire i più cordiali saluti.
Il Gruppo della Comunicazione

Precedente Auguri di Natale 2016 Successivo Comunicazione e relazione